Arrosto di Seitan con battuto di carote

Se penso al profumo che c’era in casa di mia nonna la domenica quando si entrava in casa sua… quasi mi commuovo!
Se invece penso a questo arrosto di Seitan con battuto di carote, proprio come quello classico che preparava lei, mi commuovo sul serio!
Ma davvero si può preparare una pietanza così deliziosa, senza che nessuno debba per forza soffrire? Sì è proprio possibile mi sono detta.
Dunque spero che questo arrosto di Seitan così speciale e delizioso arrivi sulla vostra tavola delle feste! Stupirà davvero tutti, anche i più scettici!
Per questa ricetta devo ringraziare la bravissima Ilaria Cravero, che con la sua grinta e positività mi ha convinta a preparare il seitan a casa e a farlo diventare qualcosa di divino!

DifficoltàMedia

Il Seitan è un alimento vegetale altamente proteico, ricavato dal glutine del grano o altri cereali come il farro, Khorasan ecc. Per il suo alto contenuto in glutine, se ne sconsiglia un utilizzo frequente. Oggi lo prepareremo insieme con l'aggiunta di farina di legumi, abbinato ad un trucchetto per renderlo più digeribile.

Dosi per:8 porzioni
Preparazione30 minutiCottura2 oreTempo totale2 ore 30 minuti
ARROSTO DI SEITAN CON BATTUTO ALLE CAROTE Ingredienti:
Per il Seitan
 250 ml di brodo vegetale + 1 litro per far bollire il seitan
 200 g di farina di glutine
 200 g di fagioli (peso da cotti)
 50 g di farina di lenticchie rosse
 1 o 2 spicchi di aglio
 2 cucchiai di salsa Tamari/ di soia
 2 cucchiai di sugo di pomodoro
 qualche fogliolina di maggiorana
 noce moscata, paprika dolce e sale q.b
Per il battuto alle carote
 4 carote medie
 1 cipolla rossa
 2 rametti di rosmarino e 2 foglie di salvia
 vino bianco per sfumare
 1 cucchiaio di salsa tamari/di soia
 olio evo e sale q.b
ARROSTO DI SEITAN CON BATTUTO ALLE CAROTE Procedimento:
1

Iniziamo dalla preparazione di un buon brodo vegetale: tuffiamo le verdure in acqua bollente salata in proporzione variabile. Io solitamente utilizzo 1 porro/cipolla, 1 carota, 1 costa di sedano, zucchina o zucca per 1 litro di acqua.
 

questa immagine rappresenta arrosto di seitan con battuto di carote ricetta di pasticciandoconalafranca

2

Nel frattempo cuociamo i fagioli (possiamo prepararli anche il giorno precedente) e facciamoli intiepidire.
Possiamo a discrezione, utilizzare anche quelli precotti in vetro.
 

3

Ora uniamo in un frullatore i fagioli con 250 ml di brodo vegetale, due cucchiai di passata di pomodoro, la maggiorana, l'aglio, la salsa tamari e frulliamo per bene il tutto.
 

4

*In una ciotola a parte uniamo la farina di glutine, la farina di lenticchie, un pizzico di sale, la paprika, la maggiorana e aggiungiamo il composto che abbiamo in precedenza frullato fino ad ottenere la consistenza di un impasto della pizza.
 

5

Impastiamo energicamente il tutto per alcuni minuti: questa operazione è fondamentale per far si che il glutine diventi tenace e il nostro arrosto non risulti troppo spugnoso.
 

6

Ora diamo all'impasto la classica forma dell'arrosto e avvolgiamolo in un telo di cotone (non troppo stretto), al quale chiuderemo le estremità con uno spago da cucina.
 

questa immagine rappresenta arrosto di seitan con battuto di carote ricetta di pasticciandoconalafranca

7

Ora tuffiamo il nostro arrosto di seitan nel brodo vegetale tiepido, facendo in modo che non salga in superfice, ma anzi rimanga piuttosto fermo sul fondo. Portiamo il brodo delicatamente a bollore e abbassiamo la fiamma.
Facciamo cuocere così per circa 90 minuti.
 

8

Mentre l'arrosto cuoce, prepariamo il battuto di carote: in un mixer tritiamo finemente 4 carote, 1 cipolla e 1 rametto di rosmarino. Mettiamo il tutto in una pentola antiaderente insieme a olio evo e 2 spicchi di aglio. Facciamo rosolare.
 

9

A cottura ultimata dell'arrosto di seitan, rimuoviamo il telo di cotone, e adagiamolo sul battuto di carote, sfumiamo con vino bianco, 1 cucchiaio di salsa tamari e facciamo evaporare, girando di tanto in tanto il seitan.
 

10

Aggiungiamo un mestolo di brodo vegetale, abbassiamo la fiamma e attendiamo che il battuto alle carote si restringa nuovamente, a questo punto sarà prontissimo da portare in tavola!
 

questa immagine rappresenta arrosto di seitan con battuto di carote ricetta di pasticciandoconalafranca

11

Un altro piatto veramente delizioso adatto per un pranzo o una cena delle feste sono sicuramente i Carciofi Ripieni.
 

ARROSTO DI SEITAN CON BATTUTO ALLE CAROTE Consiglio:
12

*Un modo molto valido per rendere più digeribile il seitan è quello di fare l'impasto e poi farlo maturare per un paio di giorni in frigorifero prima di cuocerlo.
Prepara insieme delle deliziose patate al forno e avrai un piatto unico completo di proteine, carboidrati, fibre e vitamine!

  

questa immagine rappresenta arrosto di seitan con battuto di carote ricetta di pasticciandoconalafranca

Ingredienti

ARROSTO DI SEITAN CON BATTUTO ALLE CAROTE Ingredienti:
Per il Seitan
 250 ml di brodo vegetale + 1 litro per far bollire il seitan
 200 g di farina di glutine
 200 g di fagioli (peso da cotti)
 50 g di farina di lenticchie rosse
 1 o 2 spicchi di aglio
 2 cucchiai di salsa Tamari/ di soia
 2 cucchiai di sugo di pomodoro
 qualche fogliolina di maggiorana
 noce moscata, paprika dolce e sale q.b
Per il battuto alle carote
 4 carote medie
 1 cipolla rossa
 2 rametti di rosmarino e 2 foglie di salvia
 vino bianco per sfumare
 1 cucchiaio di salsa tamari/di soia
 olio evo e sale q.b

Indicazioni

ARROSTO DI SEITAN CON BATTUTO ALLE CAROTE Procedimento:
1

Iniziamo dalla preparazione di un buon brodo vegetale: tuffiamo le verdure in acqua bollente salata in proporzione variabile. Io solitamente utilizzo 1 porro/cipolla, 1 carota, 1 costa di sedano, zucchina o zucca per 1 litro di acqua.
 

questa immagine rappresenta arrosto di seitan con battuto di carote ricetta di pasticciandoconalafranca

2

Nel frattempo cuociamo i fagioli (possiamo prepararli anche il giorno precedente) e facciamoli intiepidire.
Possiamo a discrezione, utilizzare anche quelli precotti in vetro.
 

3

Ora uniamo in un frullatore i fagioli con 250 ml di brodo vegetale, due cucchiai di passata di pomodoro, la maggiorana, l'aglio, la salsa tamari e frulliamo per bene il tutto.
 

4

*In una ciotola a parte uniamo la farina di glutine, la farina di lenticchie, un pizzico di sale, la paprika, la maggiorana e aggiungiamo il composto che abbiamo in precedenza frullato fino ad ottenere la consistenza di un impasto della pizza.
 

5

Impastiamo energicamente il tutto per alcuni minuti: questa operazione è fondamentale per far si che il glutine diventi tenace e il nostro arrosto non risulti troppo spugnoso.
 

6

Ora diamo all'impasto la classica forma dell'arrosto e avvolgiamolo in un telo di cotone (non troppo stretto), al quale chiuderemo le estremità con uno spago da cucina.
 

questa immagine rappresenta arrosto di seitan con battuto di carote ricetta di pasticciandoconalafranca

7

Ora tuffiamo il nostro arrosto di seitan nel brodo vegetale tiepido, facendo in modo che non salga in superfice, ma anzi rimanga piuttosto fermo sul fondo. Portiamo il brodo delicatamente a bollore e abbassiamo la fiamma.
Facciamo cuocere così per circa 90 minuti.
 

8

Mentre l'arrosto cuoce, prepariamo il battuto di carote: in un mixer tritiamo finemente 4 carote, 1 cipolla e 1 rametto di rosmarino. Mettiamo il tutto in una pentola antiaderente insieme a olio evo e 2 spicchi di aglio. Facciamo rosolare.
 

9

A cottura ultimata dell'arrosto di seitan, rimuoviamo il telo di cotone, e adagiamolo sul battuto di carote, sfumiamo con vino bianco, 1 cucchiaio di salsa tamari e facciamo evaporare, girando di tanto in tanto il seitan.
 

10

Aggiungiamo un mestolo di brodo vegetale, abbassiamo la fiamma e attendiamo che il battuto alle carote si restringa nuovamente, a questo punto sarà prontissimo da portare in tavola!
 

questa immagine rappresenta arrosto di seitan con battuto di carote ricetta di pasticciandoconalafranca

11

Un altro piatto veramente delizioso adatto per un pranzo o una cena delle feste sono sicuramente i Carciofi Ripieni.
 

ARROSTO DI SEITAN CON BATTUTO ALLE CAROTE Consiglio:
12

*Un modo molto valido per rendere più digeribile il seitan è quello di fare l'impasto e poi farlo maturare per un paio di giorni in frigorifero prima di cuocerlo.
Prepara insieme delle deliziose patate al forno e avrai un piatto unico completo di proteine, carboidrati, fibre e vitamine!

  

questa immagine rappresenta arrosto di seitan con battuto di carote ricetta di pasticciandoconalafranca

Arrosto di Seitan con battuto di carote

Se provi le mie ricette non dimenticarti di scrivermi la tua opinione e mandarmi le tue foto che ricondividerò sulla mia pagina Instagram e Facebook!

8 Commenti

  1. Alessandra 3 Dicembre 2019 alle 17:10

    Ciao! posso chiederti due cose?
    Con farina di glutine cosa intendi? farina di forza tipo la manitoba?
    Mi ricordo di aver letto tempo fa la preparazione del seitan e ricordo che ci andava una grande quantità di acqua se non erro mentre qui la preparazione è diversa?come mai?
    Grazie mille 😃 e complimenti

    RISPONDI
    1. Franca 4 Dicembre 2019 alle 11:38

      Ciao Alessandra per farina di glutine intendo proprio il preparato per Seitan, che è appunto farina di glutine. Lo trovi nelle biobotteghe e negozi di cibi biologici! fammi sapere se lo farai! un abbraccio

      RISPONDI
  2. Alessandra 3 Dicembre 2019 alle 17:14

    Altra cosa scusa mi:si sfuma con vino bianco o rosso?vedo che negli ingredienti c’è scritta una cosa e nel procedimento un altra grazie ancora!

    RISPONDI
    1. Franca 4 Dicembre 2019 alle 11:39

      In realtà è indifferente puoi usare entrambi!

      RISPONDI
  3. claudia 3 Dicembre 2019 alle 19:45

    che emozione! questo è lo stesso arrosto che si faceva tutte le domeniche a pranzo a casa dei miei nonni con tutta la famiglia riunita (ovviamente la versione carnivora). Un meraviglioso e indimenticabile ricordo di infanzia, un cibo della memoria. Grazie

    RISPONDI
    1. Franca 4 Dicembre 2019 alle 11:40

      Ciao Claudia, grazie per aver scritto queste belle parole! anche a casa mia si è sempre mangiato questo arrosto… in versione classica! Poterlo preparare vegetale è stata una grande emozione!!!

      RISPONDI
  4. Luca 5 Dicembre 2019 alle 17:48

    Grazie della meravigliosa ricetta, l’ho condivisa nel mio gruppo e nel mio profilo sperando che qualcuno si cimenti in questa preparazione, io proverò a portarlo in tavola a Natale se mi lasceranno avvivinare ai fornelli…
    Non è difficile mangiare senza procurare sofferenze inutili ad altri esseri, ormai è solo una questione di volontà, ingredienti e ricette non mancano, abbiamo il sostituto di tutto e secondo me al palato risultano più buone, la carne non mi ha mai fatto impazzire, da bambino mangiavo solo omogeneizzati vegetali, quelli di carne non riuscivo, poi gli alimenti vegetali a mio avviso sono più sicuri, anche dopo qualche giorno dimenticati nel frigo spesso sono ancora commestibili, con la carne non mi sentirei cosi tranquillo…

    RISPONDI
    1. Franca 6 Dicembre 2019 alle 17:27

      Caro Luca non potresti trovarmi più d’accordo di così! un forte abbraccio e fammi sapere se è piaciuto ai tuoi parenti!

      RISPONDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *