Burro Vegetale fatto in casa

Finalmente ho avuto un po’ di tempo per scrivermi la mia fantasmagorica ricetta del Burro Vegetale fatto in casa. Tanto semplice da realizzare, quanto sorprendente!
La margarina la evito come la peste, i burri vegetali che si acquistano, spesso una volta ammorbiditi diventano semiliquidi e vanno a sbilanciare le ricette. Ma questo no, pur non avendo emulsionanti, conservanti si comporta esattamente come il burro vaccino, ed è perciò perfetto per grandi lievitati, brioches e pasta frolla super frollosa.
Non fatevi spaventare serve solo 1 mixer e tre ingredienti, il burro di cacao peraltro è ormai facile da reperire nei negozio biologici oppure on line!
Non vedo l’ora di vedere la vostra faccia e la vostra soddisfazione dopo aver preparato questo super Burro vegetale fatto in casa!

DifficoltàBassa

Dosi per:1 porzione
Preparazione30 minuti
BURRO VEGETALE FATTO IN CASA Ingredienti:
 200 ml di olio di Riso
 80 g di Burro di cacao
 1 cucchiaino di limone
 1 cucchiaio di acqua
 pizzico di sale
Opzionale, se volete un tocco di colore in più:
 6 g di colorante naturale giallo (da estratti vegetali, rebecchi)
BURRO VEGETALE FATTO IN CASA Procedimento:
1

Per prima cosa pesate l'olio di riso, mettetelo in un contenitore che abbia possibilmente un beccuccio e ponetelo in frigo a raffreddare per almeno 6 ore.
 

2

Sciogliamo il burro di cacao lentamente a bagno maria e riportiamolo a 35° gradi circa.
 

3

Trasferiamo il burro di cacao nella ciotola alta del mixer a immersione e versiamovi a filo l'olio di riso freddo, sempre frullando.
 

4

Aggiungiamo a filo anche acqua, limone e sale mescolati insieme.
 

5

Dovremmo ottenere una consistenza iniziale simile ad uno yogurt (se vi rimane più liquido non preoccupatevi, ci metterà solo più tempo a solidificarsi)
 

6

Poniamo in frigo per 20 minuti, poi tiriamolo fuori ed emulsioniamo nuovamente con il mixer. A questo punto dovremo ottenere quasi sicuramente la consistenza di una maionese.
 

7

Se così non fosse, rimettiamo in frigo e ripetiamo l'emulsione.
Se invece vi si sarà correttamente addensato, potete trasferirlo in un contenitore con il coperchio e conservare in frigo.
 

8

Controlliamo che dopo qualche ora, che si sia solidificato completamente.

 

questa immagine rappresenta questa immagine rappresenta Burro Vegetale fatto in casa

9

Se invece volete preparare un sostituto leggerissimo e salutare, alternativo al burro, dai un'occhiata al mioBurro di Mele
 

BURRO VEGETALE FATTO IN CASA Consiglio:
10

Questo burro vegetale fatto in casa è totalmente naturale, per cui si irrancidisce più velocemente di quello acquistato.
Conservalo in frigo in un contenitore chiuso per 15 giorni massimo. In alternativa si può congelare

questa immagine rappresenta questa immagine rappresenta Burro Vegetale fatto in casa

Ingredienti

BURRO VEGETALE FATTO IN CASA Ingredienti:
 200 ml di olio di Riso
 80 g di Burro di cacao
 1 cucchiaino di limone
 1 cucchiaio di acqua
 pizzico di sale
Opzionale, se volete un tocco di colore in più:
 6 g di colorante naturale giallo (da estratti vegetali, rebecchi)

Indicazioni

BURRO VEGETALE FATTO IN CASA Procedimento:
1

Per prima cosa pesate l'olio di riso, mettetelo in un contenitore che abbia possibilmente un beccuccio e ponetelo in frigo a raffreddare per almeno 6 ore.
 

2

Sciogliamo il burro di cacao lentamente a bagno maria e riportiamolo a 35° gradi circa.
 

3

Trasferiamo il burro di cacao nella ciotola alta del mixer a immersione e versiamovi a filo l'olio di riso freddo, sempre frullando.
 

4

Aggiungiamo a filo anche acqua, limone e sale mescolati insieme.
 

5

Dovremmo ottenere una consistenza iniziale simile ad uno yogurt (se vi rimane più liquido non preoccupatevi, ci metterà solo più tempo a solidificarsi)
 

6

Poniamo in frigo per 20 minuti, poi tiriamolo fuori ed emulsioniamo nuovamente con il mixer. A questo punto dovremo ottenere quasi sicuramente la consistenza di una maionese.
 

7

Se così non fosse, rimettiamo in frigo e ripetiamo l'emulsione.
Se invece vi si sarà correttamente addensato, potete trasferirlo in un contenitore con il coperchio e conservare in frigo.
 

8

Controlliamo che dopo qualche ora, che si sia solidificato completamente.

 

questa immagine rappresenta questa immagine rappresenta Burro Vegetale fatto in casa

9

Se invece volete preparare un sostituto leggerissimo e salutare, alternativo al burro, dai un'occhiata al mioBurro di Mele
 

BURRO VEGETALE FATTO IN CASA Consiglio:
10

Questo burro vegetale fatto in casa è totalmente naturale, per cui si irrancidisce più velocemente di quello acquistato.
Conservalo in frigo in un contenitore chiuso per 15 giorni massimo. In alternativa si può congelare

questa immagine rappresenta questa immagine rappresenta Burro Vegetale fatto in casa

Burro Vegetale fatto in casa

Se provi le mie ricette non dimenticarti di scrivermi la tua opinione e mandarmi le tue foto che ricondividerò sulla mia pagina Instagram e Facebook!

2 Commenti

  1. Alessandra 22 Aprile 2020 alle 17:35

    Ciao!volevo chiederti se posso mettere l olio(ho quello di girasole)in freezer x tre ore invece che in frigo…mi servirebbe il burro il prima possibile.. grazie

    RISPONDI
    1. Franca 23 Aprile 2020 alle 17:35

      ciao Alessandra temo di essere in ritardo cmq si bastano in realtà un ora e mezza in freezer

      RISPONDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *