Tempeh alla Ligure

La storia di questo Tempeh alla Ligure è davvero divertente e insolita… sento di dovervela raccontare!
Chi mi segue da tanto, sa che faccio sempre sogni stranissimi, che molte volte mi ispirano a tradurli in realtà. Notti fa, mentre avevo il mio Tempeh in cella di fermentazione, sognai di preparare il “Tempeh alla Ligure”.
Mi svegliai e ricordandomi del sogno risi e pensai: porca miseria che intuizione! Ma controlliamo su google se qualcuno ha già avuto questa idea pazzesca.
Cerco e trovo la ricetta di una certa Ratatuja, la lego brevemente e continuo la mia giornata. Più tardi nel pomeriggio mi arrivano dei like e messaggi di una tale Ratatuja. Mi illumino e penso: ma sarà lei?
Allora decido di chiederle informazioni, per sapere se fosse realmente l’autrice del fantomatico “tempeh alla Ligure”.
Ebbene sì, Maura, così si chiama questa simpatica e cordiale ragazza, neppure si ricordava, in quanto era una ricetta che fece molto tempo addietro!
Ci siamo messe a chiacchierare e abbiamo scoperto di essere entrambe Liguri emigrate una a Torino, l’altra a Milano e di avere perfino amicizie in comune!
Che storia singolare e divertente la nostra! Maura: finalmente ho chiuso il cerchio e anche io ho preparato Il Tempeh alla Ligure, nella mia versione!

DifficoltàBassa

Il tempeh è un alimento antico originario dell'Indonesia dall'elevato contenuto proteico. Viene ottenuto tramite il processo di fermentazione, solitamente della soia gialla, ma anche dei ceci (come nel caso di questa ricetta) e dei fagioli.
E' possibile autoprodurlo con ottimi risultati, tuttavia il procedimento è un pochino macchinoso.

Dosi per:3 porzioni
Preparazione5 minutiCottura15 minutiTempo totale20 minuti
TEMPEH ALLA LIGURE Ingredienti:
 250 ml di brodo vegetale (se vuoi prepararlo con il mio dado trovi QUI la ricetta)
 30 g di pinoli (se non li avete vanno bene le mandorle)
 3 cucchiai di olive
 1 confezione di tempeh
 2 cipollotti o 1/2 cipolla
 2 spicchi di aglio
 alloro, timo, maggiorana, rosmarino q.b
 olio evo, sale, pepe a piacere
 vino bianco q.b per sfumare
 aceto bianco/di mele per la marinatura
 fecola/amido o farina q.b
TEMPEH ALLA LIGURE Procedimento:
1

La sera precedente (o la mattina per la sera) mettiamo a marinare il tempeh tagliato a dadini con 2 cucchiai di aceto, 2 cucchiai di olio e un rametto di rosmarino tritato. Massagiamo per bene e poniamo in frigo.
 

2

Trascorse circa 8 ore il tempeh avrà assorbito la marinatura, infariniamolo leggermente con fecola (o amido o farina classica) mescolando per bene.
 

questa immagine rappresenta il tempeh alla ligure ricetta di pasticciandoconlafranca

3

Prepariamo un pentolino di brodo vegetale, se vuoi fare un po' di scorta, trovi la mia ricetta del dado vegetale Cliccando QUI.
 

4

In una pentola mettiamo un filo di olio evo, la cipolla/cipollotti tritati, 2 spicchi di aglio interi, 2 foglie di alloro, timo, maggiorana e una parte dei pinoli. Facciamo rosolare fino a che la cipolla non sarà appassita, poi aggiungiamo il tempeh e facciamo soffriggere anch'esso brevemente.
 

questa immagine rappresenta il tempeh alla ligure ricetta di pasticciandoconlafranca

5

Sfumiamo con mezzo bicchiere di vino bianco, lasciamo evaporare, quindi regoliamo di sale e pepe infine aggiungiamo le olive.
 

6

Uniamo il brodo vegetale e lasciamo cuocere con coperchio 15 minuti circa, tempo che il tempeh si insaporisca di tutti i gusti.
Aggiungiamo anche il resto dei pinoli e serviamo il nostro delizioso Tempeh alla Ligure!
 

questa immagine rappresenta il tempeh alla ligure ricetta di pasticciandoconlafranca

TEMPEH ALLA LIGURE Note:
7

Se avete tempo e volete cimentarvi nell'autoproduzione del tempeh a casa... presto uscirà anche il procedimento per preparare quello!
Se riuscite a trovare il tempeh marinato acquistatelo ed utilizzate quello: è davvero squisito!
Accompagnatelo con abbondante verdura di stagione, pane per la scarpetta e il vostro salvacena è servito!

questa immagine rappresenta il tempeh alla ligure ricetta di pasticciandoconlafranca

Ingredienti

TEMPEH ALLA LIGURE Ingredienti:
 250 ml di brodo vegetale (se vuoi prepararlo con il mio dado trovi QUI la ricetta)
 30 g di pinoli (se non li avete vanno bene le mandorle)
 3 cucchiai di olive
 1 confezione di tempeh
 2 cipollotti o 1/2 cipolla
 2 spicchi di aglio
 alloro, timo, maggiorana, rosmarino q.b
 olio evo, sale, pepe a piacere
 vino bianco q.b per sfumare
 aceto bianco/di mele per la marinatura
 fecola/amido o farina q.b

Indicazioni

TEMPEH ALLA LIGURE Procedimento:
1

La sera precedente (o la mattina per la sera) mettiamo a marinare il tempeh tagliato a dadini con 2 cucchiai di aceto, 2 cucchiai di olio e un rametto di rosmarino tritato. Massagiamo per bene e poniamo in frigo.
 

2

Trascorse circa 8 ore il tempeh avrà assorbito la marinatura, infariniamolo leggermente con fecola (o amido o farina classica) mescolando per bene.
 

questa immagine rappresenta il tempeh alla ligure ricetta di pasticciandoconlafranca

3

Prepariamo un pentolino di brodo vegetale, se vuoi fare un po' di scorta, trovi la mia ricetta del dado vegetale Cliccando QUI.
 

4

In una pentola mettiamo un filo di olio evo, la cipolla/cipollotti tritati, 2 spicchi di aglio interi, 2 foglie di alloro, timo, maggiorana e una parte dei pinoli. Facciamo rosolare fino a che la cipolla non sarà appassita, poi aggiungiamo il tempeh e facciamo soffriggere anch'esso brevemente.
 

questa immagine rappresenta il tempeh alla ligure ricetta di pasticciandoconlafranca

5

Sfumiamo con mezzo bicchiere di vino bianco, lasciamo evaporare, quindi regoliamo di sale e pepe infine aggiungiamo le olive.
 

6

Uniamo il brodo vegetale e lasciamo cuocere con coperchio 15 minuti circa, tempo che il tempeh si insaporisca di tutti i gusti.
Aggiungiamo anche il resto dei pinoli e serviamo il nostro delizioso Tempeh alla Ligure!
 

questa immagine rappresenta il tempeh alla ligure ricetta di pasticciandoconlafranca

TEMPEH ALLA LIGURE Note:
7

Se avete tempo e volete cimentarvi nell'autoproduzione del tempeh a casa... presto uscirà anche il procedimento per preparare quello!
Se riuscite a trovare il tempeh marinato acquistatelo ed utilizzate quello: è davvero squisito!
Accompagnatelo con abbondante verdura di stagione, pane per la scarpetta e il vostro salvacena è servito!

questa immagine rappresenta il tempeh alla ligure ricetta di pasticciandoconlafranca

Tempeh alla Ligure

Se provi le mie ricette non dimenticarti di scrivermi la tua opinione e mandarmi le tue foto che ricondividerò sulla mia pagina Instagram e Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *