Ciabatte ai Cereali facili facili

Vi presento ufficialmente la ricetta delle mie Ciabatte ai cereali facili facili!
Sono una gran testarda… e perfezionista. Purtroppo non accetto le cose fatte male o compiute solo per metà. Queste caratteristiche molte volte sono dei limiti che non mi permettono di vivere serenamente.
Al contrario, nel mio lavoro, è ciò che mi permette di migliorarmi ogni giorno, cercare nuovi stimoli per fare sempre meglio. E quando riesco ad arrivare dove voglio, dopo mille ostacoli e difficoltà, sono davvero molto felice!
Questa mia caratteristica è anche quella che mano a mano vi ha dato la possibilità di conoscermi, di fidarvi di me e delle mie ricette.
E’ per questo motivo che con tante persone qui ho instaurato un bel rapporto di amicizia, che ci ha permesso anche di incontrarci nella vita reale. Un rapporto che, molte volte, tra una ricetta e un trucchetto scambiato qui e là… ci ha permesso di confidarci, sfogarci e sostenerci a vicenda.
Per cui a tutti voi dico grazie! Grazie perchè, soprattutto in questo momento difficile di reclusione, mi siete stati vicini, anche solo con un “come va?”un “tutto bene Franca?”.
Speriamo di poterci presto rincontrare, di poter tornare presto ad insegnare ai miei corsi e a conoscere tante altre splendide persone.
Nel frattempo continuiamo a sentirci vicini, cucinando insieme queste ciabatte ai cereali!

DifficoltàMedia

Dosi per:8 porzioni
Preparazione8 oreCottura35 minutiTempo totale8 ore 35 minuti
CIABATTE AI CEREALI Ingredienti:
 500 g di farina semintegrale con mix di cereali (media forza: io uso Antiqua Bongiovanni)
 380 g di acqua
 130 g di licoli oppure poolish con 60 g di farina+60 g di acqua e 3 g di lievito di birra
 12 g di sale
 10 g di malto
CIABATTE AI CEREALI Procedimento:
1

Iniziamo rinfrescando il nostro lievito madre liquido (licoli) e facciamolo raddoppiare.
Se vogliamo utilizzare il poolish prepariamolo con 60 g di farina 60 di acqua e 3 grammi di lievito di birra fresco. Mescoliamo bene con una forchetta e attendiamo il raddoppio (circa 2 ore).
 

questa immagine rappresenta ciabatte ai cereali facili facili ricetta di pasticciandooconlafranca

2

A metà del raddoppio del lievito (o poolish) mettiamo in autolisi tutta la farina con 350 g di acqua: mescoliamo grossolanamente e copriamo con un canovaccio umido.
 

3

Quando il lievito sarà pronto uniamolo all'autolisi insieme ai restanti 30 g di acqua con all'interno il sale. Uniamo anche il malto e impastiamo fino a raggiungere l'incordatura: quando vedremo l'impasto staccarsi dalle pareti della ciotola e formare il "velo".
 

4

Dunque trasferiamo l'impasto sul piano di lavoro, creiamo una bella palla e mettiamolo a fermentare in un contenitore dai bordi dritti e facciamo un segno, in modo da valutarne la crescita. Lasciamolo triplicare di volume: a seconda della temperatura ambientale che abbiamo ci vorranno dalle 6 alle 12 ore.
 

questa immagine rappresenta pieghe a tre per gli impasti tutorial di pasticciandoconlafranca

5

Durante la prima ora, pratichiamo 3 giri di pieghe di rinforzo: una ogni 20 minuti, in modo da dare struttura all'impasto.
Per sapere come fare le pieghe a tre o a portafoglio e a cosa servono clicca QUI.
 

6

Al termine delle 6/12 ore, l'impasto sarà triplicato: possiamo quindi ribaltarlo sul piano di lavoro cosparso sopra e sotto di abbondante semola rimacinata.
 

7

Passiamo ora tagliare le ciabatte con un tarocco (con questa dose ne verranno circa 8), disponiamole sul piano, sgonfiamole leggermente, infine copriamo con un canovaccio.
Facciamo lievitare ancora per un ora e mezza circa, fino a che non saranno aumentate di volume.
 

questa immagine rappresenta ciabatte ai cereali facili facili ricetta di pasticciandooconlafranca

8

Nel mentre preriscaldiamo il forno in modalità statico a 250° e mettiamovi a scaldare una teglia.
In forno al forno, durante il riscaldamento andiamo a posizionare un'altra placca con acqua calda ll'interno.

 

9

Tiriamo fuori la teglia calda dal forno e facendo attenzione a non bruciarsi, poniamovi sopra un foglio di carta forno, disponiamovi quindi le ciabatte avendo cura di ribaltarle sottosopra rispetto a come stavano lievitando.
 

questa immagine rappresenta ciabatte ai cereali facili facili ricetta di pasticciandooconlafranca

10

Cuociamo per 20 minuti alla massima temperatura, poi togliamo la teglia con l'acqua e abbassiamo a 200° in modalità ventilato per altri 15 minuti, infine Spegniamo il forno e disponiamo le ciabatte in verticale poggiate sul lati del forno, lasciamo la porta dello stesso semi aperta fino a che non saranno completamente fredde.
 

11

A questo punto le nostre ciabatte ai cereali facili facili sono pronte!
Ti consiglio di provare anche i miei Panini all'olio, vedrai ti sorprenderanno!
 

questa immagine rappresenta ciabatte ai cereali facili facili ricetta di pasticciandooconlafranca

CIABATTE AI CEREALI Consiglio:
12

Prima di affettare il pane fatto in casa è sempre bene attenderne il completo raffreddamento, anche se sarà veramente molto difficile resistere!
Si conserva in un sacco di cotone, poi avvolto in un sacchetto per alimenti, fino ad una settimana. In alternativa possiamo congelarlo una volta completamente freddo.

Ingredienti

CIABATTE AI CEREALI Ingredienti:
 500 g di farina semintegrale con mix di cereali (media forza: io uso Antiqua Bongiovanni)
 380 g di acqua
 130 g di licoli oppure poolish con 60 g di farina+60 g di acqua e 3 g di lievito di birra
 12 g di sale
 10 g di malto

Indicazioni

CIABATTE AI CEREALI Procedimento:
1

Iniziamo rinfrescando il nostro lievito madre liquido (licoli) e facciamolo raddoppiare.
Se vogliamo utilizzare il poolish prepariamolo con 60 g di farina 60 di acqua e 3 grammi di lievito di birra fresco. Mescoliamo bene con una forchetta e attendiamo il raddoppio (circa 2 ore).
 

questa immagine rappresenta ciabatte ai cereali facili facili ricetta di pasticciandooconlafranca

2

A metà del raddoppio del lievito (o poolish) mettiamo in autolisi tutta la farina con 350 g di acqua: mescoliamo grossolanamente e copriamo con un canovaccio umido.
 

3

Quando il lievito sarà pronto uniamolo all'autolisi insieme ai restanti 30 g di acqua con all'interno il sale. Uniamo anche il malto e impastiamo fino a raggiungere l'incordatura: quando vedremo l'impasto staccarsi dalle pareti della ciotola e formare il "velo".
 

4

Dunque trasferiamo l'impasto sul piano di lavoro, creiamo una bella palla e mettiamolo a fermentare in un contenitore dai bordi dritti e facciamo un segno, in modo da valutarne la crescita. Lasciamolo triplicare di volume: a seconda della temperatura ambientale che abbiamo ci vorranno dalle 6 alle 12 ore.
 

questa immagine rappresenta pieghe a tre per gli impasti tutorial di pasticciandoconlafranca

5

Durante la prima ora, pratichiamo 3 giri di pieghe di rinforzo: una ogni 20 minuti, in modo da dare struttura all'impasto.
Per sapere come fare le pieghe a tre o a portafoglio e a cosa servono clicca QUI.
 

6

Al termine delle 6/12 ore, l'impasto sarà triplicato: possiamo quindi ribaltarlo sul piano di lavoro cosparso sopra e sotto di abbondante semola rimacinata.
 

7

Passiamo ora tagliare le ciabatte con un tarocco (con questa dose ne verranno circa 8), disponiamole sul piano, sgonfiamole leggermente, infine copriamo con un canovaccio.
Facciamo lievitare ancora per un ora e mezza circa, fino a che non saranno aumentate di volume.
 

questa immagine rappresenta ciabatte ai cereali facili facili ricetta di pasticciandooconlafranca

8

Nel mentre preriscaldiamo il forno in modalità statico a 250° e mettiamovi a scaldare una teglia.
In forno al forno, durante il riscaldamento andiamo a posizionare un'altra placca con acqua calda ll'interno.

 

9

Tiriamo fuori la teglia calda dal forno e facendo attenzione a non bruciarsi, poniamovi sopra un foglio di carta forno, disponiamovi quindi le ciabatte avendo cura di ribaltarle sottosopra rispetto a come stavano lievitando.
 

questa immagine rappresenta ciabatte ai cereali facili facili ricetta di pasticciandooconlafranca

10

Cuociamo per 20 minuti alla massima temperatura, poi togliamo la teglia con l'acqua e abbassiamo a 200° in modalità ventilato per altri 15 minuti, infine Spegniamo il forno e disponiamo le ciabatte in verticale poggiate sul lati del forno, lasciamo la porta dello stesso semi aperta fino a che non saranno completamente fredde.
 

11

A questo punto le nostre ciabatte ai cereali facili facili sono pronte!
Ti consiglio di provare anche i miei Panini all'olio, vedrai ti sorprenderanno!
 

questa immagine rappresenta ciabatte ai cereali facili facili ricetta di pasticciandooconlafranca

CIABATTE AI CEREALI Consiglio:
12

Prima di affettare il pane fatto in casa è sempre bene attenderne il completo raffreddamento, anche se sarà veramente molto difficile resistere!
Si conserva in un sacco di cotone, poi avvolto in un sacchetto per alimenti, fino ad una settimana. In alternativa possiamo congelarlo una volta completamente freddo.

Ciabatte ai Cereali facili facili

Se provi le mie ricette non dimenticarti di scrivermi la tua opinione e mandarmi le tue foto che ricondividerò sulla mia pagina Instagram e Facebook!

2 Commenti

  1. Ile 12 Maggio 2020 alle 23:04

    Se faccio il polish, la quantità di acqua e farina devo toglierla dal totale?

    RISPONDI
    1. Franca 13 Maggio 2020 alle 00:13

      no no, sempre pesi a parte

      RISPONDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *