Pan bauletto proteico

Abitando in un piccolo paesino sperduto nella campagna, non vi è traccia (per fortuna) di negozi di alimentari né panifici vicino a noi. Ma siccome sulla nostra tavola non può mai mancare un buon pane integrale, buono e genuino… ho dovuto attrezzarmi!
Il pan bauletto proteico, pareva proprio fare al caso mio: semplice da fare, con una sofficità e morbidezza che si mantiene per giorni e in più molto versatile.
Ottimo infatti a colazione o merenda con una buona dose di marmellata o burro di mele spalmati sopra, per accompagnare le pietanze o per preparare un sandwich sano da portare a lavoro.
Preparandolo con farina integrale e con la tecnica del water roux, non sarà necessario utilizzare grassi per renderlo morbido e di conseguenza risulta anche un prodotto piuttosto leggero.
La scelta di utilizzare anche una parte di farina di ceci non è stata casuale, ma pensata per conferire ulteriore morbidezza ed elasticità all’impasto ed aggiungere una quota proteica. La nostra colazione, merenda, pranzo al volo o spuntino post workout saranno così più completi!

DifficoltàMedia

I ceci sono un alimento ricchissimo di proteine vegetali, carbiodrati e fibre.
Questi legumi, fra i più graditi e consumati al mondo, contengono molti sali minerali, tra cui magnesio, calcio, fosforo e potassio e una buona quota di vitamine C e vitamine del gruppo B.
I ceci non contengono glutine e sono quindi indicati anche a chi deve seguire un'alimentazione gluten free, ma non è tutto: contengono anche folati, che ci aiutano a mantenere bassa l'omocisteina, proteggendo il sistema cardiovascolare.

Dosi per:1 porzione
Preparazione6 ore 30 minutiCottura45 minutiTempo totale7 ore 15 minuti
PAN BAULETTO PROTEICO Ingredienti:
Per l'impasto (1 stampo da plumcake 30x10 cm)
 300 g di farina semi integrale (tipo 2)
 50 g di farina di ceci
 100 g di lievito madre rinfrescato / 2g di lievito di birra secco
 70 g di latte vegetale (io riso)
 70 g di acqua
 15 di olio evo
 7 g di zucchero di canna integrale
 7 g di sale integrale
Per il water roux
 125 g di acqua
 25 g di farina tipo 1 / quella che preferite
PAN BAULETTO PROTEICO Procedimento:
1

Iniziamo preparando il nostro lievitino (prefermento/polish) con il lievito di birra, in una ciotolina mescoliamo 50 g di acqua minerale e 50 g di farina (presi dal totale) e i 2 grammi di lievito di birra secco secco, copriamo e lasciamo raddoppiare di volume (circa un ora e trenta/due in forno con luce accesa).
Se invece vogliamo preparare la nostra focaccia con lievito madre procediamo con il rinfresco e attendiamone il raddoppio (circa 4 ore).
 

2

Ora prepariamo il water roux: versiamo la farina in un pentolino e l'acqua (tutto a freddo) e mescoliamo con una frusta fino a ebollizione.
Facciamo raffreddare coperto.
 

3

Una volta pronto il lievitino/lievito madre, iniziamo a inserire in una ciotola/nella planetaria le farine, acqua e latte e facciamo assorbire, uniamo il water roux, facciamo incorporare anche questo e per ultimi inseriamo: olio, sale e zucchero.
Portiamo l'impasto ad incordatura (vedi foto)
 

4

Una volta incordato (quando inizierà a staccarsi dalle pareti della ciotola) ribaltiamo l’impasto sulla spianatoia spolverata di semola, formiamo una palla con le mani (pirlatura), mettiamo l'impasto in una ciotola leggermente unta e facciamo riposare 20 minuti circa.

 

5

Terminato il riposo diamo all'impasto un giro di pieghe in ciotola: prendiamo i lembi dell'impasto con una mano, portiamoli in alto e poi verso il centro.
Lasciamo dunque il nostro impasto all'interno del contenitore, coperto, poniamolo in forno con luce accesa, e attendiamo 2 ore.
 

6

Trascorso il tempo, rovesciamo l'impasto sul piano di lavoro, dividiamolo in 4 parti dello stesso peso e andiamo a formare con le mani 4 palline.
 

7

Foderiamo di carta forno uno stampo da plumcake e poniamo le nostre palline una vicina all'altra.
Copriamo con pellicola e rimettiamo in forno con luce accesa fino al raddoppio di volume.
 

8

A raddoppio quasi avvenuto, togliamolo dal forno.
Preriscaldiamo il forno in funzione statica a 180°.
In foto vediamo il raddoppio del volume. 

9

Spennelliamo la superficie del nostro pan bauletto con latte vegetale e cospargiamo con semi a piacere.
 

10

Inforniamo a forno già caldo per 45 minuti circa (fino a doratura).
 

11

Facciamo raffreddare senza lo stampo su di una gratella.
Dai un'occhiata anche al Pan bauletto bicolore, sono sicura che ti piacerà!

 

PAN BAULETTO PROTEICO Consiglio:
12

Possiamo sostituire la farina di ceci con altra farina proteica (piselli, lenticchie etc), oppure con pari peso di farina di cereale (grano, farro, riso etc)
Se fatto con il lievito madre si conserverà fino ad una settimana, con lievito di birra 3/4 giorni, in entrambi i casi chiuso in un contenitore.

Ingredienti

PAN BAULETTO PROTEICO Ingredienti:
Per l'impasto (1 stampo da plumcake 30x10 cm)
 300 g di farina semi integrale (tipo 2)
 50 g di farina di ceci
 100 g di lievito madre rinfrescato / 2g di lievito di birra secco
 70 g di latte vegetale (io riso)
 70 g di acqua
 15 di olio evo
 7 g di zucchero di canna integrale
 7 g di sale integrale
Per il water roux
 125 g di acqua
 25 g di farina tipo 1 / quella che preferite

Indicazioni

PAN BAULETTO PROTEICO Procedimento:
1

Iniziamo preparando il nostro lievitino (prefermento/polish) con il lievito di birra, in una ciotolina mescoliamo 50 g di acqua minerale e 50 g di farina (presi dal totale) e i 2 grammi di lievito di birra secco secco, copriamo e lasciamo raddoppiare di volume (circa un ora e trenta/due in forno con luce accesa).
Se invece vogliamo preparare la nostra focaccia con lievito madre procediamo con il rinfresco e attendiamone il raddoppio (circa 4 ore).
 

2

Ora prepariamo il water roux: versiamo la farina in un pentolino e l'acqua (tutto a freddo) e mescoliamo con una frusta fino a ebollizione.
Facciamo raffreddare coperto.
 

3

Una volta pronto il lievitino/lievito madre, iniziamo a inserire in una ciotola/nella planetaria le farine, acqua e latte e facciamo assorbire, uniamo il water roux, facciamo incorporare anche questo e per ultimi inseriamo: olio, sale e zucchero.
Portiamo l'impasto ad incordatura (vedi foto)
 

4

Una volta incordato (quando inizierà a staccarsi dalle pareti della ciotola) ribaltiamo l’impasto sulla spianatoia spolverata di semola, formiamo una palla con le mani (pirlatura), mettiamo l'impasto in una ciotola leggermente unta e facciamo riposare 20 minuti circa.

 

5

Terminato il riposo diamo all'impasto un giro di pieghe in ciotola: prendiamo i lembi dell'impasto con una mano, portiamoli in alto e poi verso il centro.
Lasciamo dunque il nostro impasto all'interno del contenitore, coperto, poniamolo in forno con luce accesa, e attendiamo 2 ore.
 

6

Trascorso il tempo, rovesciamo l'impasto sul piano di lavoro, dividiamolo in 4 parti dello stesso peso e andiamo a formare con le mani 4 palline.
 

7

Foderiamo di carta forno uno stampo da plumcake e poniamo le nostre palline una vicina all'altra.
Copriamo con pellicola e rimettiamo in forno con luce accesa fino al raddoppio di volume.
 

8

A raddoppio quasi avvenuto, togliamolo dal forno.
Preriscaldiamo il forno in funzione statica a 180°.
In foto vediamo il raddoppio del volume. 

9

Spennelliamo la superficie del nostro pan bauletto con latte vegetale e cospargiamo con semi a piacere.
 

10

Inforniamo a forno già caldo per 45 minuti circa (fino a doratura).
 

11

Facciamo raffreddare senza lo stampo su di una gratella.
Dai un'occhiata anche al Pan bauletto bicolore, sono sicura che ti piacerà!

 

PAN BAULETTO PROTEICO Consiglio:
12

Possiamo sostituire la farina di ceci con altra farina proteica (piselli, lenticchie etc), oppure con pari peso di farina di cereale (grano, farro, riso etc)
Se fatto con il lievito madre si conserverà fino ad una settimana, con lievito di birra 3/4 giorni, in entrambi i casi chiuso in un contenitore.

Pan bauletto proteico

Se provi le mie ricette non dimenticarti di scrivermi la tua opinione e mandarmi le tue foto che ricondividerò sulla mia pagina Instagram e Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *