Linzer cookies vegani

Io, papà e Tommasino siamo reduci da una settimana di influenza e febbre alta che ci ha costretti in casa: ne abbiamo approfittato per coccolarci, pasticciare insieme in cucina e… per guardare 8560 volte Cattivissimo me (il cartone animato con i minions).
Beh vi devo dire che, tra le allucinazioni febbrili, sono riuscita a catturare , riguardandolo, nuovi particolari e sfaccettature.
E così a parer mio, avviene anche nella vita: esistono 1000 modi differenti di interpretarla, talvolta con “filtri” differenti.
A questo proposito oggi vorrei proporvi una meravigliosa sfaccettatura e variante della pasta frolla all’olio: i Linzer Cookies vegani, la mia versione vegetale dei buonissimi dolcetti Austriaci!

DifficoltàMedia

La Linzer torte e i Linzer cookies sono dolci di pasta frolla originari della città Austriaca di Linz, i quali sono stati catalogati fra i dolci più antichi al mondo.
La particolarità di questi dolcetti è la loro consistenza: sono friabili come una crostata ma morbidi come una torta alle mandorle!
La marmellata più adatta è quella di ribes, mirtilli o lamponi per dare una nota acidula in contrasto con la dolcezza della frolla.

Dosi per:8 porzioni
Preparazione1 ora 5 minutiCottura20 minutiTempo totale1 ora 25 minuti
LINZER COOKIES VEGANI Ingredienti:
Per l'impasto
 220 g di farina di farro
 80 g zucchero di canna
 60 g di latte vegetale freddo
 60 g olio di riso/ olio di semi di mais
 50 g di farina di mandorle
 1 limone (scorza grattuggiata)
 1 pizzico di cannella
 1 cucchiaino di cremor tartaro
Per il ripieno
 150 g circa di marmellata di mirtilli/lamponi
LINZER COOKIES VEGANI Procedimento:
1

Mettiamo in una ciotola o nella ciotola della planetaria tutti gli ingredienti secchi e uniamo i liquidi e gli aromi.
 

2

Impastiamo brevemente in modo da non surriscaldare l'impasto.
 

3

Facciamo riposare la frolla dei nostri linzer cookies vegani in frigo, coperta con pellicola per 45 minuti.
 

4

Terminato il riposo della pasta frolla, possiamo iniziare a preriscaldare il forno a 180° in modalità statico.
 

5

Infariniamo il pianodi lavoro, stendiamo la frolla, infarinandola leggermente anche sopra, con l'aiuto di un mattarello.
 

6

Ora con degli stampini per biscotti della forma che preferiamo, tagliamo l'impasto i nostri linzer cookies.
La parte sottostante dovrà rimanere così mentre quella sovrastante dovrà essere tagliata al centro con uno stampino più piccolo.
 

7

Disponiamo i biscotti in una teglia, coperta con carta forno.
 

8

Inforniamo a forno caldo per circa 20 minuti, controllando spesso i biscotti, in quanto, essendo piccoli, prendono colore molto velocemente.
 

9

Una volta sfornati, facciamoli raffreddare. Disponiamo prima le basi su un vassoio, riempiamo con la marmellata, copriamo con il biscotto forato e premiamo leggermente.
Procediamo fino a terminare i biscotti e decoriamo con un pochino di zucchero a velo.
Ti segnalo anche i fantastici Biscotti assortiti di frolla
 

LINZER COOKIES VEGANI Note:
10

Questi stupendi linzer cookies vegani si conservano per 3/4 giorni chiusi in un contenitore e possono diventare un fantastico regalino fatto con il cuore. Vi basterà scegliere una bella scatola in cartone o in latta, mettere all'interno una carta carina per ricoprire i biscotti, infine chiudere con un nastro e... se proprio vogliamo esagerare, accompagnarli con un bigliettino completo di ricetta!

questa immagine rappresenta i linzer cookies vegani ricetta di pasticciandoconlafranca

Ingredienti

LINZER COOKIES VEGANI Ingredienti:
Per l'impasto
 220 g di farina di farro
 80 g zucchero di canna
 60 g di latte vegetale freddo
 60 g olio di riso/ olio di semi di mais
 50 g di farina di mandorle
 1 limone (scorza grattuggiata)
 1 pizzico di cannella
 1 cucchiaino di cremor tartaro
Per il ripieno
 150 g circa di marmellata di mirtilli/lamponi

Indicazioni

LINZER COOKIES VEGANI Procedimento:
1

Mettiamo in una ciotola o nella ciotola della planetaria tutti gli ingredienti secchi e uniamo i liquidi e gli aromi.
 

2

Impastiamo brevemente in modo da non surriscaldare l'impasto.
 

3

Facciamo riposare la frolla dei nostri linzer cookies vegani in frigo, coperta con pellicola per 45 minuti.
 

4

Terminato il riposo della pasta frolla, possiamo iniziare a preriscaldare il forno a 180° in modalità statico.
 

5

Infariniamo il pianodi lavoro, stendiamo la frolla, infarinandola leggermente anche sopra, con l'aiuto di un mattarello.
 

6

Ora con degli stampini per biscotti della forma che preferiamo, tagliamo l'impasto i nostri linzer cookies.
La parte sottostante dovrà rimanere così mentre quella sovrastante dovrà essere tagliata al centro con uno stampino più piccolo.
 

7

Disponiamo i biscotti in una teglia, coperta con carta forno.
 

8

Inforniamo a forno caldo per circa 20 minuti, controllando spesso i biscotti, in quanto, essendo piccoli, prendono colore molto velocemente.
 

9

Una volta sfornati, facciamoli raffreddare. Disponiamo prima le basi su un vassoio, riempiamo con la marmellata, copriamo con il biscotto forato e premiamo leggermente.
Procediamo fino a terminare i biscotti e decoriamo con un pochino di zucchero a velo.
Ti segnalo anche i fantastici Biscotti assortiti di frolla
 

LINZER COOKIES VEGANI Note:
10

Questi stupendi linzer cookies vegani si conservano per 3/4 giorni chiusi in un contenitore e possono diventare un fantastico regalino fatto con il cuore. Vi basterà scegliere una bella scatola in cartone o in latta, mettere all'interno una carta carina per ricoprire i biscotti, infine chiudere con un nastro e... se proprio vogliamo esagerare, accompagnarli con un bigliettino completo di ricetta!

questa immagine rappresenta i linzer cookies vegani ricetta di pasticciandoconlafranca

Linzer cookies vegani

Se provi le mie ricette non dimenticarti di scrivermi la tua opinione e mandarmi le tue foto che ricondividerò sulla mia pagina Instagram e Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *