Torta Langarola alle Nocciole

Ho impiegato molto tempo per imparare ad apprezzare l’autunno. Accettare il cambiamento, imparare a lasciare andare…
La natura lo fa in modo così semplice: si addormenta, cambia tutti suoi colori e ci regala meravigliosi frutti per affrontare l’inverno.
Quest’anno voglio godermi l’autunno fino in fondo: concedermi qualche pausa, delle ottime tisane e oggi anche una fetta di questa Torta Langarola alle Nocciole.
L’autunno ci insegna ad abituarci al cambiamento, a rallentare i ritmi frenetici e goderci le piccole cose.
Sarà che ormai odio il caldo, ma a me questo clima e questi colori stanno iniziando a piacere davvero molto!
Vi lascio la mia versione di questa torta tipica delle Langhe, dove la nocciola regna sovrana! Sono sicura che la Torta Langarola alle Nocciole vi conquisterà con la sua morbidezza e la sua semplicità…
Dai un’occhiata anche ai miei Plumcakes cachi e Castagne: sembra che sia proprio la stagione perfetta per provarli!

DifficoltàBassa

La nocciola è un alimento molto energetico ma facilmente digeribile, ricca di acido oleico e linoleico, il quale aiuta a combattere il colesterolo "cattivo".
Ricchissime di vitamina E (antiossidante), vitamina B6, ferro, rame, calcio, selenio e zinco! Contengono inoltre fibre e proteine vegetali!

Dosi per:8 porzioni
Preparazione10 minutiCottura35 minutiTempo totale45 minuti
TORTA LANGAROLA ALLE NOCCIOLE Ingredienti:
 100 g di farina di farro/ o altra da voi gradita
 100 g di farina di nocciole
 20 g di maizena
 200 g di yogurt vegetale gusto nocciola
 100 g di zucchero di cocco/ o malto di riso
 100 g di olio di semi di girasole alto oleico
 1 bustina di cremor tartaro (o lievito per dolci)
 ½ bacca di vaniglia (semi)
Per decorare:
 3 cucchiai circa di Granella di Nocciole
TORTA LANGAROLA ALLE NOCCIOLE Procedimento:
1

Se non abbiamo a disposizione la farina di nocciole, facciamole tostare brevemente a fiamma bassa. Attendiamo il raffreddamento e tritiamo in un tritatutto.
 

2

Preriscaldiamo il forno in modalità statico, a 180°.
 

3

A questo punto versiamola in una ciotola insieme a farina, maizena, cremor tartaro e zucchero di cocco ( se usiamo il malto mettiamolo invece nella ciotola dei liquidi).
  

4

In un altro contenitore mettiamo invece yogurt vegetale, olio di semi, semi di vaniglia e mescoliamo per bene con una frusta. Uniamo alla ciotola delle farine e amalgamiamo per bene.
 

5

Ungiamo una tortiera (diametro 26 cm. circa) e infariniamola leggermente.
In alternativa possiamo utilizzare 10 stampini da muffin.
   

6

Versiamo il composto nello stampo/i e inforniamo la nostra torta langarola alle nocciole per 35 minuti circa. Il tempo può variare da forno a forno: facciamo quindi la prova stecchino, per verificarne la cottura prima di sfornarlo.
 

questa immagine rappresenta torta langarola alle nocciole ricetta di pasticciandoconlafranca

7

Ti consiglio di provare anche il mio fantasticoPlumcake al limone
   

TORTA LANGAROLA ALLE NOCCIOLE Consiglio:
8

La torta langarola, si conserva fino a 4/5 giorni, coperta o in un contenitore.
Se avete utilizzato degli stampini da muffin, può essere un'idea carina per una dolce colazione da portare a scuola o al lavoro!

questa immagine rappresenta torta langarola alle nocciole ricetta di pasticciandoconlafranca

Ingredienti

TORTA LANGAROLA ALLE NOCCIOLE Ingredienti:
 100 g di farina di farro/ o altra da voi gradita
 100 g di farina di nocciole
 20 g di maizena
 200 g di yogurt vegetale gusto nocciola
 100 g di zucchero di cocco/ o malto di riso
 100 g di olio di semi di girasole alto oleico
 1 bustina di cremor tartaro (o lievito per dolci)
 ½ bacca di vaniglia (semi)
Per decorare:
 3 cucchiai circa di Granella di Nocciole

Indicazioni

TORTA LANGAROLA ALLE NOCCIOLE Procedimento:
1

Se non abbiamo a disposizione la farina di nocciole, facciamole tostare brevemente a fiamma bassa. Attendiamo il raffreddamento e tritiamo in un tritatutto.
 

2

Preriscaldiamo il forno in modalità statico, a 180°.
 

3

A questo punto versiamola in una ciotola insieme a farina, maizena, cremor tartaro e zucchero di cocco ( se usiamo il malto mettiamolo invece nella ciotola dei liquidi).
  

4

In un altro contenitore mettiamo invece yogurt vegetale, olio di semi, semi di vaniglia e mescoliamo per bene con una frusta. Uniamo alla ciotola delle farine e amalgamiamo per bene.
 

5

Ungiamo una tortiera (diametro 26 cm. circa) e infariniamola leggermente.
In alternativa possiamo utilizzare 10 stampini da muffin.
   

6

Versiamo il composto nello stampo/i e inforniamo la nostra torta langarola alle nocciole per 35 minuti circa. Il tempo può variare da forno a forno: facciamo quindi la prova stecchino, per verificarne la cottura prima di sfornarlo.
 

questa immagine rappresenta torta langarola alle nocciole ricetta di pasticciandoconlafranca

7

Ti consiglio di provare anche il mio fantasticoPlumcake al limone
   

TORTA LANGAROLA ALLE NOCCIOLE Consiglio:
8

La torta langarola, si conserva fino a 4/5 giorni, coperta o in un contenitore.
Se avete utilizzato degli stampini da muffin, può essere un'idea carina per una dolce colazione da portare a scuola o al lavoro!

questa immagine rappresenta torta langarola alle nocciole ricetta di pasticciandoconlafranca

Torta Langarola alle Nocciole

Se provi le mie ricette non dimenticarti di scrivermi la tua opinione e mandarmi le tue foto che ricondividerò sulla mia pagina Instagram e Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *